bunker di sabbia molto esteso

Il bunker è un banco di sabbia che costituisce un ostacolo nel campo da golf. Può essere rappresentato da un monticello nel terreno o, molto più spesso, formare una depressione. Sovente è colmo di sabbia, ma qualche volta può essere riempito con della ghiaia o materiale simile.

Intanto una precisazione. Che non è di poco conto. Capire se si è all’interno del bunker o meno implica il rispetto (o meno) di alcune regole. Vediamo cosa dicono le regole del golf.

La palla è in un bunker quando qualsiasi parte di essa tocca la sabbia. Se la palla giace sul terreno o sull’erba o su altri oggetti naturali vegetanti o attaccati all’interno del bordo del bunker senza toccare la sabbia, la palla non è nel bunker. Ergo… se sei dentro stai attento a non prenderti un colpo di penalità infrangendo le seguenti regole. Se invece sei fuori allora non ti preoccupare e gioca normalmente.

A cosa stare attento se sei nel bunker

Prima di giocare una palla in un bunker, puoi rimuovere impedimenti sciolti (foglie, rami, etc…) e le ostruzioni movibili (un rastrello, un mozzicone di sigaretta, un bicchierino di carta ecc..) ma, prima di eseguire un colpo con la palla in un bunker, non devi mai:

  • Toccare intenzionalmente la sabbia nel bunker con la mano, con un bastone, un rastrello o qualsiasi altro oggetto per provare la condizione della sabbia al fine di apprendere informazioni per il colpo successivo
  • Toccare la sabbia nel bunker con il bastone. In particolare, attenzione a non sfiorare la sabbia:
    • nell’area proprio davanti o proprio dietro la palla (eccetto se stai cercando la palla o se stai rimuovendo un impedimento sciolto o un’ostruzione movibile)
    • nell’effettuare un movimento di pratica
    • nell’eseguire il backswing per un colpo

Le azioni seguenti sono invece permesse:

  • Scavare con i piedi per prendere uno stance per un movimento di pratica o per il colpo. Attenzione: il movimento di pratica è permesso ma attenzione a non toccare la sabbia!
  • Livellare il bunker per avere cura del campo,
  • Posizionare la sacca, i bastoni, l’equipaggiamento o altri oggetti nel bunker
  • Misurare, marcare, alzare, ripiazzare o intraprendere altre azioni dettate da altre Regole
  • Appoggiarsi a un bastone per riposare, per rimanere in equilibrio o per prevenire una caduta
  • Colpire la sabbia per frustrazione o ira

Tuttavia, anche se le precedenti azioni sono ammesse, riceverai la penalità generale se nel toccare la sabbia vai a migliorare le condizioni che influenzano il colpo. Ad esempio, dovresti dimostrare che l’appoggiarsi ad un bastone per riposare non sia finalizzato a migliorare le condizioni del campo. Meglio evitare del tutto, no?

Adesso che sai quali sono le regole che disciplinano il colpo forse dovresti imparare la tecnica per farlo. Qui la sezione espressamente dedicata all’uscita dai bunker di sabbia.

Articoli consigliati