Giocare a golf in Sardegna: attenzione al vento!

una golfista che ha deciso di giocare a golf in sardegna

Giocare a golf in Sardegna offre un’esperienza unica grazie ai suoi panorami mozzafiato, al clima mite e ai campi da golf di prima classe. Tuttavia, un elemento che i golfisti devono tenere in considerazione quando giocano in questa bellissima isola del Mediterraneo è il vento.

Il vento può essere un fattore significativo in Sardegna a causa della sua posizione nel mezzo del Mediterraneo. Può variare notevolmente in intensità e direzione, influenzando così il volo della palla e la strategia di gioco.

Ecco alcuni consigli su come affrontare le condizioni ventose e giocare a golf in Sardegna

  • Scelta del bastone. Il vento può influenzare la distanza che la palla percorre. Con vento contro, è consigliabile scegliere un club che permetta di colpire la palla più forte di quanto si farebbe normalmente. Con vento a favore, invece, si può optare per un club meno potente.
  • Tipo di colpo. In condizioni di vento, è spesso vantaggioso giocare colpi più bassi per minimizzare l’effetto del vento sulla palla. Questo può essere ottenuto inclinando leggermente il bastone verso il basso durante il colpo.
  • Strategia di gioco. Il vento può cambiare rapidamente, quindi è importante essere flessibili nella strategia di gioco e adattarsi alle condizioni meteo del momento.
  • Allenamento. Praticare colpi in condizioni ventose può aiutare a migliorare la capacità di adattarsi a queste situazioni. Molti campi da golf in Sardegna offrono ampie opportunità di praticare in condizioni variabili.
  • Controllo mentale. Le condizioni ventose richiedono pazienza e concentrazione. Mantenere la calma e adattarsi alle sfide poste dal vento può fare la differenza nel gioco.

Dove giocare a golf in Sardegna

In Sardegna, l’offerta di golf club è varia e di alto livello, con campi situati in alcune delle località più suggestive dell’isola. Questi club offrono non solo percorsi impegnativi per tutti i livelli di giocatori ma anche panorami mozzafiato che fanno da cornice al gioco. Ecco alcuni dei club più noti dove giocare a golf in Sardegna:

Pevero Golf Club – Situato nella lussuosa Costa Smeralda, questo club vanta uno dei percorsi più rinomati d’Italia, progettato dall’architetto Robert Trent Jones Sr. Il campo, con le sue viste spettacolari sul mare, si snoda tra rocce naturali, stagni e la tipica macchia mediterranea. È noto per la sua bellezza paesaggistica e per la sfida tecnica che offre, anche a causa del vento che spesso caratterizza le partite qui.

Is Arenas Golf & Country Club – Immerso in una vasta pineta nella provincia di Oristano, il campo di Is Arenas si integra perfettamente con il paesaggio naturale, creando un’esperienza di gioco unica. Progettato da Von Hagge, Smelek e Baril, è un percorso che richiede precisione e strategia, offrendo diverse sfide grazie anche alla sua vicinanza al mare che porta a condizioni ventose variabili.

Tanka Golf Club – Vicino a Villasimius, sul lato sud-est dell’isola, il Tanka Golf Club si estende su un’area di grande bellezza naturale, affacciandosi sulla spiaggia. Il campo è progettato per armonizzarsi con il paesaggio circostante, offrendo viste mozzafiato sul mare cristallino e sulle montagne. Il vento gioca anche qui un ruolo significativo, aggiungendo un ulteriore livello di sfida al gioco.

Golf Club Sa Tanca – Più vicino a Cagliari, questo club offre un campo a 9 buche che si adatta sia ai principianti sia ai giocatori più esperti. Pur non essendo lungo come altri campi, richiede precisione e strategia, con varie insidie d’acqua e bunker posizionati strategicamente.

Ogni golf club in Sardegna offre qualcosa di unico

Sia che si tratti della sfida tecnica del percorso, sia delle viste incredibili o della possibilità di giocare in un ambiente naturale preservato. Giocare a golf in Sardegna è un’esperienza che combina sport, natura e la scoperta di uno dei gioielli del Mediterraneo.

Articoli consigliati