Golfbuddy lancia il nuovo telemetro Laser Lite 2

il telemetro laser lite 2

Comunicato — Il GOLFBUDDY Laser Lite 2 è stato introdotto sul mercato ad un prezzo estremamente competitivo di 199.99 €, rendendolo un’opzione attraente per gli appassionati di golf in cerca di un telemetro di alta qualità senza svuotare il portafoglio.

Questo prezzo al dettaglio accessibile garantisce che una gamma più ampia di golfisti possa beneficiare delle funzioni avanzate e della precisione che il Laser Lite 2 ha da offrire, tra cui:

  • Velocità di misurazione più rapida con la tecnologia ZST (0,2 secondi)
  • Design 2.0 compatto per una presa ottimale e stabilità nell’uso del telemetro
  • Modalità Easy Pin Finder – Premi e tieni premuto il pulsante di alimentazione / misurazione per attivare la modalità Pin Finder.
  • Un design resistente all’acqua e robusto, costruito per resistere alle condizioni di golf più difficili. Slope ON/OFF – Premi e tieni premuto il pulsante MODE per 5 secondi per attivare/disattivare la funzione Slope Bright LCD –
  • Misurazione chiara con mirino a ingrandimento luminoso 6X Resistente all’acqua IPX4 USGA / R&A legale per l’uso in torneo

“Siamo entusiasti di presentare il telemetro GOLFBUDDY Laser Lite2 ai nostri partner di vendita nell’EMEA,” ha detto Patrick Daniels, direttore generale di Second Chance Ltd.
“Il Laser Lite2 è un enorme upgrade rispetto al precedente Laser Lite, nonostante sia stato il nostro bestseller e abbia vinto numerosi premi. Sono molto emozionato di vedere i golfisti utilizzare il prodotto e, in definitiva, migliorare il loro gioco e l’esperienza complessiva del golf.”

Se desideri acquistare il Lite2, devi ahimè attendere che arrivi sui siti e nei pro-shop italiani. Nel frattempo dai un’occhiata al modello Lite1

A cosa serve un telemetro (ad esempio Laser Lite 2)

Un telemetro nel golf è uno strumento molto utile che permette ai golfisti di misurare con precisione la distanza tra loro e un punto specifico sul campo da golf, come ad esempio la bandierina o un ostacolo. Queste misurazioni possono aiutare i golfisti a prendere decisioni più informate su quale bastone usare.

Ci sono due tipi principali di telemetri nel golf: i telemetri laser e i telemetri GPS.

I telemetri laser funzionano puntando un laser su un bersaglio e misurando il tempo che il laser impiega per rimbalzare indietro. Questi dispositivi sono molto precisi, ma la loro utilità può essere limitata in condizioni di scarsa visibilità o se l’obiettivo non è direttamente visibile.

I telemetri GPS, d’altra parte, usano i segnali satellitari per determinare la distanza tra il golfista e vari punti sul campo da golf. Questi dispositivi possono fornire una mappa della buca e mostrare la distanza a vari ostacoli, oltre alla bandierina.

In entrambi i casi, l’obiettivo di un telemetro nel golf è fornire al golfista le informazioni di cui ha bisogno per fare la migliore scelta possibile su come giocare il prossimo colpo.

Gli ultimi comunicati dalle aziende

Mizuno presenta la collezione di calzature golf Primavera-Estate 2023 con tecnologie innovative e sostenibili

Callaway lancia nuovi driver, legni, ibridi e ferri Big Bertha

Andiamo più lontano! il docufilm dei driver Titleist

PUMA Golf presenta un aggiornamento delle scarpe IGNITE e IGNITE ELEVATE

Wilson presenta le nuove sacche da golf per il 2023

Titleist offre la finitura nera per i ferri T100 e per i wedge Vokey SM9

Articoli consigliati